Alitalia: il presidente della Regione Liguria Toti chiede un incontro urgente

“Un incontro urgente per chiarire i contorni del piano industriale e le sue conseguenze sul territorio ligure”. Questa la richiesta fatta dal presidente della regione Liguria Giovanni Toti e dall’assessore allo sviluppo economico Edoardo Rixi in una lettera inviata il 19 giugno ai commissari straordinari di Alitalia Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari. La lettera, che è stata inviata anche al ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, al presidente della Conferenza delle Regioni Bonaccini e ai segretari regionali dei sindacati confederali, esprime anche “preoccupazione per le ricadute occupazionali e funzionali dello scalo aeroportuale di Genova relative al piano di ristrutturazione e salvataggio della compagnia aerea Alitalia”; il presidente Toti e l’assessore Rixi aggiungono inoltre: “Ritenendo che simili ricadute riguardino anche altri scali aeroportuali italiani sarà nostra cura chiedere al presidente Stefano Bonaccini l’inserimento della questione all’ordine del giorno della prima Conferenza della Regioni disponibile per un’analisi preliminare della situazione e la condivisione di opportune iniziative delle istituzioni territoriali”.