Tragedia alla Berio, senzatetto stroncato da infarto

Un uomo sulla cinquantina, probabilmente un senzatetto, è morto colpito da infarto nei corridoi della biblioteca Berio: il fatto è avvenuto questa mattina alle 8.30. La vittima stava aprendo le porte della struttura quando è crollato a terra e ha sbattuto la testa. Il cadavere è rimasto riverso sul pavimento, tra gli studenti che in quei minuti stavano entrando nella struttura, in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

Stop – L’ingresso principale è adesso chiuso per i rilievi del caso che saranno coordinati dal magistrato di turno. Per accedere ai locali si può passare dal bar o dal giardino.