Le corvette irachene lasciano l’arsenale dopo oltre 26 anni

Erano bloccate nella darsena interna dell’arsenale dal 1990 a causa dall’embargo Onu che aveva colpito l’Iraq di Saddam Hussein durante la prima Guerra del Golfo. Adesso le corvette Moussa Ben Nassair e Tariq Ibn Ziad hanno preso il largo a bordo di una nave bacino, alla volta delle coste irachene.
Le attività di trasferimento che porteranno sono iniziate ieri e porteranno le due navi nel porto…

Continua la lettura su Città della Spezia