Ecco la prima bobina di Asg per il nucleare pulito e sicuro

Sette anni dopo l’inizio del cammino, quando a Barcellona Davide Malacalza e i vertici di Asg Superconductors decisero di imbarcarsi in una delle imprese tecnologiche più affascinanti del mondo, nello stabilimento dell’area industriale spezzina è stato raggiunto l’importante obiettivo primario: la realizzazione della prima bobina toroidale superconduttiva. Misura 14 metri in altezza, 9 in…

Continua la lettura su Città della Spezia