Sanità, Melis: “Toti accentra i poteri su Alisa ma non chiarisce se a guadagnare saranno i pazienti”

“Una proposta che, in pratica, accentrerà ulteriormente i poteri, con il rischio vero che le richieste di adeguamenti strutturali e la compressione delle tariffe verso il basso, oltre a non essere necessariamente favorevoli per i pazienti, potrebbero favorire indirettamente grossi gruppi della sanità”: così Andrea Melis, portavoce del MoVimento 5 Stelle in Regione Liguria,…

Continua la lettura su Genova Post