Da oggi le acque portuali diventano più pulite

E’ pronta, con un anno e mezzo di anticipo, la nuova condotta sottomarina della Darsena che completerà l’adeguamento del sistema di depurazione dell’area urbana genovese.

Cos’è?
Si tratta di una condotta di depurazione del sistema fognario cittadino. Cosa fa una condotta di depurazione? Porta l’acqua depurata oltre la diga foranea in modo tale da non scaricarla nelle acque portuali.

Costi
La condotta sottomarina è composta da tubazioni d’acciaio ed è lunga complessivamente 2.840 metri e la sua profondità massima è di 35 metri. La realizzazione è costata 23 milioni di euro , interamente finanziati con risorse tariffarie.

Realizzazione
La realizzazione è stata coordinata dalla città metropolitana.
L’inaugurazione è avvenuta questa mattina in Sala Blu dell’Acquario di Genova alla presenza del sindaco Marco Doria, dell’amministratore delegato di Iren Massimiliano Bianco e del Consigliere all’Ambiente Enrico Pignone.