Bolkestein, il grido delle Regioni: “Concessioni durino 30 anni di più”

“Le regioni chiedono che il Governo italiano metta in luce e valorizzi, presso la Commissione Europea, la realtà di un settore strategico e peculiare per il territorio nazionale, sia sotto l’aspetto economico che sociale, quello delle aziende del settore balneare che non possono essere assolutamente indebolite”. Lo scrivono in un documento approvato ieri pomeriggio nel corso della riunione del…

Continua la lettura su Città della Spezia