Calcio, per la Coppa del Lavoratore UISP è tempo di semifinali

Una scommessa che i dirigenti del Settore Calcio del Comitato Uisp di Genova possono affermare di aver vinto.

Ha preso il via in questa stagione la prima edizione di una manifestazione Uisp di calcio a undici, disputatasi in sole serate infrasettimanali: la ‘Coppa Lavoratore UISP’.

Da novembre ad oggi, le formazioni partecipanti allo storico Lavoratore, sia di serie A1 che di serie A2, sono state protagoniste di ben quattro turni di partite, che hanno determinato il nome delle squadre che si contenderanno il Titolo di Coppa 2016/2017.

A rimanere in corsa, e pronte a sfidarsi negli incroci di semifinale sono ASLA Genova, Cattolica Bogliasco, Mignanego Bunker e Real Quezzi Eam Edilizia Artigiana Moderna.

Favorite per il successo finale, ma solo sulla carta, ASLA Genova e Cattolica Bogliasco, attualmente in quinta e seconda posizione della classifica di A1, capaci di eliminare nell’ultimo turno il Due Settembre 1971 e la Longobarda 2.0.

Più emozionati le partite che hanno regalato ai quezzini e ai valpolceveraschi il passaggio alle semifinali. Massimo La Rosa e compagni hanno infatti compiuto l’impresa contro il più quotato Campomorone Sant’Olcese, ribaltando lo 0-1 dell’andata; mentre i ragazzi di Mignanego hanno superato ai rigori la formazione dell’AF Calcio.

Il calendario delle semifinali prevede il prossimo 26 aprile la sfida ASLA Genova-Mignanego Bunker, mentre la Cattolica Bogliasco ospiterà in Riviera il Real Quezzi EAM Edilizia Artigiana Moderna (nella foto).

Informazioni, aggiornamenti e comunicati ufficiali sul portale del settore calcio, www.calciouispgenova.it