“Eternit alla Palmaria, già sei mesi fa segnalammo la situazione”

“Siamo un gruppo di escursionisti alcuni iscritti a CAI, NW ed altre associazioni. Sabato 11 abbiamo fatto il periplo della Palmaria che abbiamo trovato più curata e sempre bellissima. Dobbiamo fare una segnalazione inquietante”. Comincia così il post di un’escursionista che tramite il social network Facebook segnalava la stranezza.
“Sulla spiaggia sotto la cava dai manufatti…

Continua la lettura su Città della Spezia