Storico risultato per la Boccia Carcare, che approda alla finale del campionato di serie A femminile

La Boccia Carcare sui campi di casa è riuscita a strappare il biglietto per approdare alle prestigiose finali nazionali del campionato di serie A femminile previste a Chieri l’8 e il 9 Aprile.

 

La Carcarese giocherà due incontri, uno di andata e l’altro di ritorno, contro l’altra squadra qualificata, la valsusina Borgonese.

 

Le ragazze della Valbormida hanno giocato ad altissimi livelli: la coppia di Leyla Ziliotto e Federica Negro ha vinto a suon di pallini colpiti e bocce giocate al millimetro nel primo turno la campionessa del mondo Caterina Venturini e nel combinato Francesca Carlini si è imposta su Barbara Zurini con il punteggio di 22. Nel secondo turno, ottima prestazione di Chiara Mellano nel tiro di precisione che con il punteggio di 17 ha superato la Venturini. Nell’ultimo turno le padrone di casa Carlini e Negro hanno dato spettacolo nelle prove individuali.

 

In campionato le ragazze di Carcare avevano brillato in più occasioni: da sottolineare lo splendido 27 al combinato di Carlini, le diverse individuali vinte dalla Negro, il punteggio di 31 nel progressivo di Ziliotto che ha eguagliato il record africano essendo italo-marocchina, i tiri di precisione vinti da Mellano e Carlini e gli ottimi impieghi della genovese Martina Sabattini, la spezzina Josella Lombardi (anche ct) e la storica giocatrice Giuseppina Poggio.