Donna grave al San Martino per una sospetta meningite da pneumococco

Una donna è ricoverata nel reparto di malattie infettive del San Martino a causa di una sospetta meningite che potrebbe essere stata causata da pneumococco. Si tratterebbe, se fosse confermata, una patologia assai meno infettiva ma più grave e difficile da curare.

Cura – La paziente era stata ricoverata inizialmente al pronto soccorso del Galliera a causa di febbre alta e un alterato stato di coscienza e vomito. Successivamente è stata trasportata all’ospedale San Martino.