In aumento stalking e maltrattamenti in famiglia, leggera diminuzione delle violenze

La Procura di Genova ha reso noti i risultati di un’indagine effettuata sulle vicende giudiziarie che hanno per oggetto maltrattamenti o episodi di violenza contro le donne: secondo i dati aumentano i maltrattamenti in famiglia e lo stalking, mentre calano leggermente le violenze sessuali. I dati fanno riferimento ad un arco temporale che va dal 2013 al 29 novembre 2016.

Violenza contro le donne- Quest’anno, in particolare, sono stati aperti 243 fascicoli per maltrattamenti in famiglia (rispetto ai 238 del 2015) e 219 per stalking (195 lo scorso anno), mentre sono 104 i procedimenti per violenza sessuale (133 nel 2015). Dall’indagine emerge poi che sono più gli italiani rispetto agli stranieri a commettere questo tipo di reati: nel 2016 sono stati 418 imputati genovesi (71 per violenza sessuale, 184 per stalking e 163 per maltrattamenti), mentre 165 sono gli stranieri a processo o in udienza preliminare (48 per violenza sessuale, 37 stalking, 80 per maltrattamenti). In tre anni sono stati aperti in totale 2359 procedimenti per reati “di genere” che hanno visto un totale di 1715 italiani imputati e 768 stranieri.