Giornata mondiale contro l’Hiv, e Pucciarelli parla di migranti

“Migranti e pericoli sanitari. Nella giornata mondiale contro l’Hiv è emerso che donne e uomini, provenienti da Paesi ad alta incidenza di Aids, come quelli del Continente africano, in Liguria non vengono sottoposti obbligatoriamente ai test preventivi e di controllo. Nel centro di accoglienza di Genova Campi è prevista solo una sorveglianza sindromica, ma non viene effettuato il test…

Continua la lettura su Città della Spezia