Omicidio Esposito, assolto l’amico che tentò di sedare la rissa

Tentò di sedare la rissa nella quale perse la vita Jonathan Esposito. E per questo è stato assolto, con il rito abbreviato. Si chiude così il capitolo per uno dei sei indagati per l’omicidio avvenuto il 27 febbraio 2011 nei pressi dell’Arci Shake Club. Il 29enne assolto era un amico di Esposito che tentò di mettersi in mezzo per fermare lo scontro. A confermare la sua posizione…

Continua la lettura su Città della Spezia