Ferrovie: Rfi, in corso lavori per 15 milioni a Bordighera

Investimenti per 15 milioni di euro sono in corso da parte di Reti Ferroviarie Italiane sulla Ventimiglia-Genova, tra Ventimiglia e Albenga. Gran parte dei lavori riguarda il tratto di Bordighera dove sono iniziati gli interventi per il rifacimento del ponte sul rio Borghetto e per l’abbattimento delle barriere architettoniche alla locale stazione ferroviaria. “Gli interventi, avviati il 2 novembre scorso – ha affermato stamani il direttore territoriale produzione di Rfi, Marco Torassa, nel corso di un sopralluogo – proseguiranno per una parte fino all’11 dicembre, data di attivazione della nuova linea a doppio binario tra Andora e San Lorenzo al mare”. Presente al sopralluogo anche l’assessore regionale ai Trasporti, Gianni Berrino: “Sono certamente soddisfatto per la celerita’ dei lavori, in vista dell’inaugurazione del raddoppio, in programma il prossimo 11 dicembre – ha affermato -. Spiace soltanto che la stazione di Imperia, la piu’ importante di questa nuova tratta, non sia ancora interamente pronta e restera’ aperta soltanto a meta’ servizio. C’e’ gia’ un po’ di fermento da parte dei pendolari, ma l’importante e’ che apra e chiederemo a Reti Ferroviarie Italiane di completarla nel minor tempo possibile”. Il sindaco di Bordighera Giacomo Pallanca auspica che a conclusione di tutti questi lavori, possa aumentare il numero di treni che fermano in citta’: “Questi interventi son il frutto dell’impegno della volonta’ di mettere le esigenze dei cittadini al primo posto – ha dichiarato il primo cittadino -. Non posso che ritenermi soddisfatto e spero che dopo tutti questi interventi, a Bordighera e sulla linea ferroviaria, il numero dei treni che fermano qui in citta’ aumenti nuovamente”. Gli altri interventi che riguardano la linea a Ponente sono il rinnovo dell’armamento ferroviario tra Alassio e Andora e i lavori all’interno della galleria Capo Mele, nell’ambito del raddoppio di linea.