Aggredisce il vicino con una mazza per futili motivi: denunciato per lesioni gravi e minacce

Storia di violenza ai limiti dell’incredibile nelle case popolari di Prà: un ragazzo di 19 anni ha colpito il vicino di casa con una mazza da baseball sul ginocchio a causa delle sue reiterate lamentele per una infiltrazione d’acqua.

L’aggressione- Il ragazzo è stato denunciato dai carabinieri dei Prà per i reati di lesioni gravi e minacce personali. La vittima, un 55enne genovese, abita sotto l’aggressore e si lamentava per un’infiltrazione di acqua proveniente dall’appartamento sopra la sua testa, il cui inquilino, pe tutta risposta è uscito di casa armato di mazza per andare a suonare alla vittima: appena la porta si è aperta il giovane ha colpito con violenza il ginocchio del vicino. I sanitari hanno giudicato le ferite guaribili ini 20 giorni.