Via l’Irpef agricola, Coldiretti: “Boccata d’ossigeno per 8mila imprese”

Dopo la cancellazione dell’Imu e dell’Irap e la compensazione Iva sulle carni bovine e suine, nella legge di Stabilità prevista per il 2017 il Consiglio dei ministri ha previsto l’azzeramento dell’Irpef agricola. «A beneficiarne saranno circa 8 mila imprese liguri – sottolinea Gerolamo Calleri, presidente di Coldiretti Liguria – Un provvedimento che segna un’importante inversione di tendenza…

Continua la lettura su Città della Spezia