Tragedia sull’A12, neo-padre travolge mortalmente operaio

E’ stato arrestato per omicidio stradale l’uomo che ieri pomeriggio, a bordo di una Polo, ha travolto e ucciso un operaio di 60 anni di Massa che stava segnalando un cantiere sull’autostrada A12, nel tratto compreso tra Sestri Levante e Deiva Marina. Secondo una prima ricostruzione del tragico accaduto, l’uomo, un trentanovenne originario di Altamura (Bari) e residente a Carrodano, era ubriaco ed…

Continua la lettura su Città della Spezia