Rubano all’interno di un camper, tre arrestati

Sono entrati all’interno di un camper attraverso il portello posteriore e dopo aver asportato un navigatore satellitare hanno deciso di fermarsi per fare un pisolino ma sono stati sorpresi dal proprietario che ha immediatamente chiamato il 113. Autori del gesto due uomini, un sardo di 23 ed un tunisino di 29 anni ed una cittadina dell’Ecuador di 23 anni. L’episodio è avvenuto in via De Marini.

Furto – “I tre ladri, con svariati precedenti di Polizia, dopo aver rovistato all’interno del camper, hanno cercato di rubare solo un navigatore ma, prima di abbandonare il mezzo hanno consumato da bere, usato i sanitari e per finire hanno trovato anche il tempo per dormire.
Gli agenti intervenuti li hanno sorpresi mentre uscivano dal mezzo e dopo averli controllati, rinvenendo il navigatore, li hanno arrestati per furto aggravato”.