Giovedì al 105 Stadium Bocciardo testimonial Giornata Paralimpica

La Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico, rinviata venerdì scorso a causa dell’allerta rossa dichiarata dalla Regione Liguria, sarà recuperata dopodomani, giovedì 20 ottobre, a partire dalle ore 9 presso il 105 Stadium.Interverrà il nuotatore Francesco Bocciardo, oro nei 400 stile libero alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, assieme ai pluricampioni di Tennistavolo, Matteo Orsi e Caterina Selleri, dell’Atletica, Filippo Mirabile. L’evento, giunto alla decima edizione con il sostegno di INAIL e Gruppo Mediobanca, durerà per l’intera mattinata, caratterizzandosi per dimostrazioni sportive (Nuoto, Atletica, Calcio, Judo, Pallavolo, Tennistavolo e Tiro con l’Arco) non soltanto dedicate al movimento paralimpico ma anche agli studenti della scuola primaria e secondaria.

Per Genova e la Liguria si tratta una nuova e grande soddisfazione, a conferma dell’ottimo momento che sta vivendo il territorio, altamente gratificato a livello nazionale sia dalle prestazioni di Vittorio Podestà e Bocciardo, tre dei dieci ori dell’Italia alle Paralimpiadi nascono infatti nella nostra Regione, sia dall’assegnazione dei Giochi Europei Giovanili Paralimpici nella prima metà del ottobre 2017. Il CIP Liguria pone da sempre l’attenzione sull’incontro-confronto tra bambini disabili e normodotati, e quindi questo appuntamento sarà l’ occasione di fare provare lo sport a tutti con supporto dei tecnici delle varie Federazioni coinvolte, tra cui anche la Federazione Cronometristi,  e l’esempio degli atleti paralimpici.

Alla cerimonia d’apertura della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico, assieme al presidente CIP Liguria Gaetano Cuozzo, interverranno anche Ilaria Cavo, assessore regionale allo sport, e Stefano Anzalone, consigliere delegato allo sport. Partner dell’evento genovese sarà Acqua Alisea del Gruppo San Gimignano.